banner
 

CALENDARIO PLAYOFF

 

Il calendario sarà disponibile al termine della stagione regolare.

Tabellone 1 vs. 8, 2 vs. 7, 3 vs. 6, 4 vs. 5 - semifinale 1/8 vs. 4/5, 2/7 vs. 3/6. Finali: le vincenti le semifinali. 
Hanno diritto di giocare in casa la prima e la settima partita, la meglio classificata dopo le 42 partite di stagione regolare. 
 
 
Quarti di finale playoff (best of seven) al meglio delle 7 gare 
Gara 1 - Martedì 1 marzo
Gara 2 - Giovedì 3 marzo 
Gara 3 - Sabato 5 marzo 
Gara 4 - Martedì 8 marzo 
Eventuale - Gara 5 - Giovedì 10 marzo 
Eventuale - Gara 6 - Sabato 12 marzo 
Eventuale - Gara 7 - Martedì 15 marzo 
 
Semifinali (best of seven) al meglio delle 7 gare 
Gara 1 - Giovedì 17 marzo 
Gara 2 - Sabato 19 marzo 
Gara 3 - Martedì 22 marzo 
Gara 4 - Giovedì 24 marzo 
Eventuale Gara 5 - Sabato 26 marzo 
Eventuale Gara 6 - LUNEDI' 28 marzo 
Eventuale Gara 7 - Giovedì 31 marzo 
 
Finale Scudetto best of seven) al meglio delle 7 gare
Gara 1 - Sabato 2 aprile 
Gara 2 - Martedì 5 aprile 
Gara 3 - Giovedì 7 aprile 
Gara 4 - Sabato 9 aprile 
Eventuale Gara 5 - Martedì 12 aprile 
Eventuale Gara 6 - Giovedì 14 aprile 
Eventuale Gara 7 - Sabato 16 aprile 
 
Regole tempo supplementare gare non decisive:
Tempo Supplementare "Sudden Death" – per i Play Off 
In caso di parità dopo i 60 minuti regolamentari, per addivenire all’individuazione di un vincitore si
procederà alla disputa di un tempo supplementare di 20 minuti, detto “Sudden Death” che sarà
disputato dopo un intervallo di 10 (dieci) minuti, come segue:
a) ci sarà rifacimento ghiaccio.
b) le squadre difenderanno la stessa porta che hanno difeso nel 3° tempo
c) le squadre scenderanno in campo con 4 (quattro) giocatori di movimento ed 1 (un) portiere per tutto il
tempo supplementare
d) si comincerà con l’ingaggio a centro campo.
e) l’incontro terminerà nel momento in cui sarà segnato un goal e sarà dichiarata vincitrice la squadra
che ha realizzato la rete.
f) se non vi saranno marcature nel corso del tempo supplementare, si ricorrerà ai tiri di rigore nelle
forme previste dalla procedura per determinare il vincitore di un incontro.
In tutti i tempi supplementari le squadre giocheranno con quattro (4) giocatori di movimento e
un (1) portiere. 
 
 
Tempo Supplementare "Sudden Death" – per l’incontro di Play Off decisivo per la qualificazione alla fase successiva e per l’assegnazione del titolo
In caso di parità dopo i 60 minuti regolamentari, per addivenire all'individuazione di un vincitore si
procederà alla disputa di un tempo supplementare ad oltranza, detto “Sudden Death” che sarà
disputato dopo un intervallo di 10 minuti, come segue:
a) ci sarà rifacimento ghiaccio.
b) le squadre difenderanno la stessa porta che hanno difeso nel 3° tempo
c) le squadre scenderanno in campo con 4 (quattro) giocatori di movimento ed 1 (un) portiere per tutto il
tempo supplementare
d) si comincerà con l’ingaggio a centro campo.
e) l’incontro terminerà nel momento in cui sarà segnato un goal (Golden Goal) e sarà dichiarata
vincitrice la squadra che ha realizzato la rete.
f) Ogni tempo supplementare avrà la durata di 20 minuti. Dopo ogni 20 minuti verrà rifatto il ghiaccio.
In tutti i tempi supplementari le squadre giocheranno con quattro (4) giocato