banner
 

SERIE A2: cala il sipario sulla lunga stagione regolare

 

Nel fine settimana in programma le ultime due giornate di Regular Season. Da assegnare ancora le posizioni dalla terza alla sesta, che andranno a delineare la griglia dei playoff. Appiano vicinissimo al terzo posto, rientrano dopo un lungo stop Patrick Wallenberg e Alex Rottensteiner. 

HC Appiano Sarah

L’ Appiano vede sempre di più il terzo posto finale in classifica al termine della stagione regolare. “Ci manca un punto, siamo veramente ad un passo da questo traguardo – dice il vicepresidente Alexander Hofer – siamo contenti per il rendimento della squadra”. Venerdì sera, in occasione della sfida sul ghiaccio di Egna, i “Pirati” festeggeranno due ritorni importanti: sia Patrick Wallenberg, che Alex Rottensteiner, saranno della partita. “Sono due pedine molto importanti nel nostro scacchiere – continua Hofer – Wallenberg lo conosciamo tutti, ma sono rimasto sorpreso dal recupero lampo di Rottensteiner: ha bruciato le tappe e ora il suo apporto alla causa sarà molto importante”. Domenica i Pirati torneranno sul ghiaccio per affrontare l’atteso derby contro il Caldaro. Per il match di venerdì sera a Egna, probabile che coach Jarno Mensonen conceda ai terzini Jake Newton e David Ceresa un turno di riposo.   

SV Caldaro Rothoblaas

Classifica alla mano, il Caldaro può ancora aspirare al quarto posto, occupato dal Merano. Posizione che permetterebbe ai “Lucci” di affrontare proprio il Merano, nei quarti di finale, con il vantaggio del fattore campo. Tutto dipenderà dalle ultime due partite di Regular Season. Il Caldaro se la vedrà venerdì sera in casa contro contro l’Ev Bozen 84, domenica trasferta sul ghiaccio di Appiano. Coach Thomas Sandlin recupererà Lorenz Röggl e Patrick Gius, in forte dubbio la presenza di Thomas Waldthaler, sicuro assente Alex Tauferer (problema alla schiena).  

HC Egna Riwega

Archiviata la pratica secondo posto, l’Egna può preparare con tranquillità le ultime due partite della stagione regolare. La testa, per i Wild Goose, è già alla Coppa di Lega, dove l’avversario sarà il Vipiteno, primo al termine della stagione regolare. Intanto la compagine della Bassa Atesina vuole chiudere in bellezza la stagione regolare. Venerdì sera arriva il match casalingo contro l’Appiano, domenica, guarda caso, l’Egna sarà di scena a Vipiteno, in un interessante antipasto della serie “best of three”, al via dalla prossima settimana. Nessun problema di formazione per i Wild Goose.

HC Gherdeina

In casa Gherdeina la testa è ormai ai playoff. Al momento, i ladini, classifica ala mano, se la vedrebbero contro l’Appiano, terzo in tabella. Saranno però gli ultimi 120 minuti a stabilire il tabellone definitivo della post-season. La formazione di Gary Prior giocherà venerdì sera in casa contro il Vipiteno e chiuderà la stagione regolare domenica nel match in programma sulla pista del Merano. Ancora fuori, almeno venerdì sera, Kevin Senoner, alle prese con un problema muscolare. Sicuro assente Simon Vinatzer, fermato dal giudice sportivo.

HC Merano Pircher

Il Merano guarda alle ultime due giornate con apparente tranquillità. Le Aquile sono quarte in classifica per difendere il quarto posto, insediato dal Caldaro, hanno bisogno di chiudere i conti già venerdì sera, quando Ansoldi e compagni saranno impegnati sul ghiaccio di Pergine. Domenica alla MeranArena arriva il Gherdeina e a quel punto i giochi potrebbero essere già fatti. A livello di roster, Coach Doug McKay dovrebbe recuperare Viktor Wallin in difesa e l’attaccante Michele Ciresa, reduci da alcune noie muscolari. Difficile il rientro del giovane Philipp Beber. Assente per influenza il giovane Julian Schwienbacher.

Hockey Pergine Sapiens

Ultime due partite ufficiali della stagione per il Pergine, che proverà a chiudere nel migliore dei modi l’annata, magari con un successo di prestigio. Venerdì i trentini attendono la visita del Merano, domenica trasferta sul ghiaccio dell’Ev Bozen 84, in uno scontro diretto per evitare l’ultimo posto in classifica. Per i trentini roster al completo e ancora tanta voglia di fare bene.  

EV Bozen 84 Groupon

Staccato di quattro punti dal Pergine, l’Ev Bozen 84 prova a riaccendere la lotta con i trentini, ma sarà difficile per Battisti e compagni, a questo punto, evitare l’ultima piazza in graduatoria. Ci proverà comunque la compagine di Fred Carroll, impegnata venerdì sera sul ghiaccio di Caldaro. Domenica al Palaonda arriva il Pergine, nell’ultima partita ufficiale di questa stagione, almeno che non si decida di trovare un’altra data per il recupero del match contro i trentini, valido per la 14esima giornata. A livello di assenze sicure le assenze dei fratelli Michele e Daniele Da Ponte.

SSI Vipiteno Weihenstephan

Il Vipiteno è primo al termine della stagione regolare e non è certo una novità. I Broncos stanno già preparando gli attesi playoff, a partire soprattutto dal primo appuntamento con la Coppa di Lega contro l’Egna, dove i Broncos, nella serie al meglio delle tre gare, avranno due gare su tre in casa e in caso di successo, andrebbero ad assicurarsi nei playoff il vantaggio del fattore campo, dalla semifinale in poi. Venerdì i Broncos giocheranno a Pranives contro il Gherdeina, domenica alle 18, alla Weihenstephan Arena, ecco la sfida contro l’Egna, in concomitanza con lo Sponsor Day, organizzato dalla società dell’Alta Val d’Isarco. Probabile turno di riposo venerdì sera per il goalie Charles Corsi, sicure le assenze di Stefan Ramoser e Daniel Erlacher.   


Serie A2,  venerdì 15 febbraio 2013, 41° giornata stagione regolare

Würth Arena di Egna, ore 20:30
HC Egna Riwega – HC Appiano Sarah

Stadio del Ghiaccio di Vigalzano, ore 20:30
Hockey Pergine Sapiens – HC Merano Pircher

Raiffeisen Arena di Caldaro, ore 20:30
Sv Caldaro Rothoblaas – Ev Bozen 84 Groupon

Stadio del Ghiaccio di Pranives, ore 20:30
HC Gherdeina – SSI Vipiteno Weihenstephan
 

Serie A2,  domenica 17 febbraio 2013 42° giornata stagione regolare

Stadio del Ghiaccio di Appiano, ore 18:00
HC Appiano Sarah – Sv Caldaro Rothoblaas

Palaonda di Bolzano, ore 18:00
Ev Bozen 84 Groupon – Hockey Pergine Sapiens

MeranArena di Merano, ore 18:00
HC Merano Pircher – HC Gherdeina

Weihenstephan Arena di Vipiteno, ore 18:00
SSI Vipiteno Weihenstephan – HC Egna Riwega


Classifica dopo la 40° giornata

1. Vipiteno Weihenstephan 88 punti
2. Egna Riwega 78
3. Appiano Sarah 68
4. HC Merano Pircher 62
5. Caldaro Rothoblaas 60
6. HC Gherdeina 59
7. Hockey Pergine Sapiens 33 *
8. Ev Bozen 84 Groupon 29 *

*una partita in meno